Chi siamo | Dove Siamo | Contatti

Mediazione Cagliari - Conciliazione Cagliari

COSTI E PROCEDURA

 

CON LA LEGGE DI CONVERSIONE DEL D.L. "DEL FARE" - LEGGE 09 AGOSTO 2013 N.98 - PUBBLICATA SULLA G.U. N.194 DEL 20.08.2013 - SUPPL. ORD. N.63 - ART. 5-TER E' STATO STABILITO CHE "...NEL CASO DI MANCATO ACCORDO ALL'ESITO DEL PRIMO INCONTRO, NESSUN COMPENSO E' DOVUTO PER L'ORGANISMO DI MEDIAZIONE..."

 

COSTI DI MEDIAZIONE - TABELLA INDENNITA'  *

                              Ai sensi dell’art. 16 del D.M. n. 180/2010 e del D.M. n.145/2011

                                                                            Allegato A 

L’indennità complessiva di mediazione che ciascuna parte deve corrispondere è determinata sulla base delle seguenti voci:

A) indennità per lo svolgimento della procedura di mediazione, in base al valore della lite e ridotte come di seguito specificato per le materie di cui all’art.5, comma 1 del D. Lgs. 28/2010 (tentativo obbligatorio di conciliazione).

B) eventuali aumenti delle spese di mediazione, sempre in base all’articolo sopracitato, in caso di complessità, successo della mediazione e qualora il mediatore verbalizzi una proposta solutiva;

C) riduzione delle spese di mediazione in caso di mancata accettazione o comparizione della controparte........continua

* Il pagamento delle indennità di mediazione può essere effettuato presso le sedi o mediante bonifico bancario sul c/c DEUTSCHE BANK S.P.A. intestato a Mediainsieme s.r.l.  codice IBAN: IT74D0310415201000000820749

 

REGOLAMENTO

                                                          aggiornato al D.M. n.145/2011

                                                                    Art. 1 APPLICAZIONE

L'Organismo MediaInsieme amministra la procedura di Mediazione, secondo legge, finalizzata ad assistere due o più soggetti sia nella ricerca di un accordo amichevole per la composizione di una controversia, sia nella formulazione di una proposta per la risoluzione della stessa, per il tramite di persona o persone fisiche che, individualmente o collegialmente, svolgono la Mediazione rimanendo prive, in ogni caso, del potere di rendere giudizi o decisioni vincolanti per i destinatari del servizio medesimo........continua

 

CODICE ETICO

Il presente documento stabilisce i principi generali di condotta, i diritti ed i doveri morali propri dell'Organismo, dei Mediatori e di tutti i soggetti che, a vario titolo, partecipano all erogazione del servizio:

1) L'Organismo e tutti i soggetti che partecipano all erogazione del servizio di Mediazione operano con diligenza, efficienza e correttezza, svolgono la propria attività nel rispetto delle norme del Regolamento di Mediaconciliazione, della disciplina di cui al D.Lgs. 4 marzo 2010 n.28 e successivi decreti attuativi........continua

 

SCHEDA DI VALUTAZIONE 

                                              *******************************

Compiti del Responsabile dell'Organismo:

"...E' garantito il diritto di accesso delle parti agli atti del procedimento di Mediazione, che il Responsabile dell'Organismo è tenuto a custodire in apposito fascicolo debitamente registrato e numerato, nell'ambito del registro degli affari di Mediazione..." (v. Regolamento Organismo MediaInsieme, Art. 3 "CARATTERI ATTIVITA' ").

"...Il Responsabile dell'Organismo designa un mediatore e fissa il primo incontro tra le parti, presso la sede dell'Organismo o in uno dei luoghi indicati dal regolamento di procedura dell'Organismo, non oltre quindici giorni dal deposito della domanda..." (v. Regolamento Organismo MediaInsieme, Art. 4 "AVVIO").

"...Qualora la Mediazione sia svolta dal Responsabile dell'Organismo, sull'istanza decide il Presidente della Società MediaInsieme s.r.l...." (v. Regolamento Organismo MediaInsieme, Art. 6 "INCOMPATIBILITA' E SOSTITUZIONI" e Art. 7 "ELENCHI E ASTENSIONI").

"...Superata la fase di avvio della procedura, prima di dar corso alla Mediazione, l'indennità dovuta dovrà essere corrisposta dalle parti almeno per metà alla Società MediaInsieme s.r.l. per il tramite dell'Organismo a ciò dedicato, secondo le previsioni della relativa tabella allegata, salve eventuali deroghe espresse del Responsabile dell'Organismo..." (v. Regolamento Organismo MediaInsieme, Art. 13 "INDENNITA'-CRITERI ").

 

                                                                                          IL RESPONSABILE DELL'ORGANISMO  

Avv. Rosalia Pacifico

Avvocato Cassazionista iscritto presso il relativo Albo del Foro di Cagliari, ha approfondito studi e ricerche in materia di responsabilità civile e amministrativa, con particolare riferimento alla tutela della Persona, dei Minori ed alla tutela in materia di Pubblico Impiego.

I settori privilegiati nel proprio impegno professionale (diritti reali, risarcimento danni anche in campo sanitario, lavoro, successioni, divisioni, contratti, etc.) caratterizzano pure l'attività di Mediazione Conciliazione, che coltiva da oltre un decennio.

Mediatore Professionista, Arbitro e Conciliatore presso la Camera di Commercio di Cagliari, appassionata di saggistica e di pratiche di meditazione è impegnata in più esperienze di vita associativa, che ha fondato, di ispirazione Cristiana-Cattolica.


Home | Chi Siamo | Note Legali | Privacy | Dove Siamo | Contatti

Getidea - realizzazione siti internet